Bimbi malformati, il dato è sotto la media Europea

Bimbi malformati, il dato è sotto la media Europea

Non usa troppi giri di parole, il dott. Oronzo Forleo, primario dell’Unità di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale SS.ma Annunziata di Taranto: «Siamo in una fase masturbatoria». Che, tradotto, significa che godiamo a parlar male di noi stessi e della nostra città. Lo spunto parte da un dato che ha fatto molto discutere e che ha generato timori e rabbia nella popolazione: il dato che parla di 600 bambini malformati nati a Taranto fra il 2002 e il 2015.

L’articolo continua su corriereditaranto.it
Seguici sui nostri canali social:
No Comments

Post A Comment

error

Visita il nostro sito. Se puoi condividi questa notizia

Caricando...