TARANTO. LIVIANO: EMILIANO SI VERGOGNI PER PARTECIPAZIONE A FIACCOLATA

TARANTO. LIVIANO: EMILIANO SI VERGOGNI PER PARTECIPAZIONE A FIACCOLATA

Non sono stato presente alla fiaccolata di ieri perché faccio politica e chi fa politica deve, se ci riesce, risolvere i problemi nelle Istituzioni.

Sono una persona seria e ho un rispetto grande per il dolore di tanti genitori. Ho accolto l’invito rivolto ai politici dai genitori a non partecipare al corteo. Non sono andato perchè nessuna ombra di strumentalizzazione potesse ricadere su quella manifestazione. Ho visto, invece, che ieri al corteo c’era il presidente della Regione Michele Emiliano.

L’articolo continua su Agoramagazine.it

Gianni Liviano: “Non sono stato presente alla fiaccolata di ieri perché faccio politica e chi fa politica deve, se ci riesce, risolvere i problemi nelle Istituzioni”

Non sono stato presente alla fiaccolata di ieri perché faccio politica e chi fa politica deve, se ci riesce, risolvere i problemi nelle Istituzioni.
Sono una persona seria e ho un rispetto grande per il dolore di tanti genitori. Ho accolto l’invito rivolto ai politici dai genitori a non partecipare al corteo. Non sono andato perchè nessuna ombra di strumentalizzazione potesse ricadere su quella manifestazione. Ho visto, invece, che ieri al corteo c’era il presidente della Regione Michele Emiliano.

L’articolo continua su tarantinitime.it

Liviano: Ieri non c’ero alla fiaccolata, io faccio politica e non strumentalizzo il dolore

Non sono stato presente alla fiaccolata di ieri perché faccio politica e chi fa politica deve, se ci riesce, risolvere i problemi nelle Istituzioni.

Sono una persona seria e ho un rispetto grande per il dolore di tanti genitori. Ho accolto l’invito rivolto ai politici dai genitori a non partecipare al corteo. Non sono andato perchè nessuna ombra di strumentalizzazione potesse ricadere su quella manifestazione. Ho visto, invece, che ieri al corteo c’era il presidente della Regione Michele Emiliano.
Dall’inizio di questa consiliatura, a costo di diventare pedante e ripetitivo, sto elemosinando in Regione fondi per Taranto. Li elemosino per il rafforzamento dell’offerta formativa (che ha l’obiettivo di far rimanere i nostri giovani a Taranto e di alzare il livello della città), per la diversificazione delle prospettive economiche, per il miglioramento della sanità e dei trasporti.
Li elemosino chiedendo, prima, disperatamente, di fare una Legge Speciale per Taranto e poi, dopo averla fatta, di finanziarla.

L’articolo continua su oraquadra.info

Taranto. Liviano: “Emiliano si vergogni per partecipazione a fiaccolata”

26 febbraio 2019, 11:06

“INCOMINCIA CAMPAGNA ELETTORALE CON GENITORI CHE PIANGONO MORTI” (DIRE) Bari, 26 feb

L’articolo continua su agenzie.consiglio.puglia.it

No Comments

Post A Comment