Mostra itinerante sulla Shoah. Gianni Liviano: “Vogliamo provare a lanciare un importante messaggio alle nuove generazioni”

Mostra itinerante sulla Shoah. Gianni Liviano: “Vogliamo provare a lanciare un importante messaggio alle nuove generazioni”

Anche quest’anno la città di Taranto è stata inserita tra le sei tappe italiane della mostra itinerante, composta di 37 pannelli espositivi, La razza nemica. La propaganda antisemita nazista e fascista “grazie – ha spiegato il consigliere regionale Gianni Liviano nel corso della conferenza stampa di questa mattina – al grande successo dell’anno scorso quando la mostra fu visitata da migliaia di persone e vide il coinvolgimento di alcuni istituti superiori di secondo grado della città oltre alla collaborazione dell’Ufficio scolastico provinciale e del Comitato qualità della vita questi ultimi due nuovamente partner dell’edizione di quest’anno insieme all’associazione Le città che vogliamo”.

L’articolo continua su tarantinitime.it

Shoah: mostra itinerante a Taranto dal 1 aprile
Pubblicato: 29/03/2019 12:11
(AGI) – Taranto, 29 mar. – Anche quest’anno Taranto è inserita tra le sei tappe italiane della mostra itinerante, composta di 37 pannelli espositivi, “La razza nemica. La propaganda antisemita nazista e fascista”. Lo ha annunciato oggi in una conferenza stampa il consigliere regionale della Puglia, Gianni Liviano, per il quale questo ritorno a Taranto della mostra avviene “grazie al grande successo dell’anno scorso, quando la mostra fu visitata da migliaia di persone e vide il coinvolgimento di alcuni istituti superiori di secondo grado della città oltre alla collaborazione dell’Ufficio scolastico provinciale e del Comitato qualità della vita questi ultimi due nuovamente partner dell’edizione di quest’anno insieme all’associazione Le città che vogliamo”. La mostra, finanziata dall’ Unar Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (organo del Dipartimento per le pari opportunità della presidenza del Consiglio), sarà visitabile dall’1 al 16 aprile. L’appuntamento di quest’anno, ha spiegato Liviano, conterà anche sulla partecipazione di alcuni Comuni del Tarantino: San Giorgio Jonico, Faggiano, Palagiano, Crispiano, Statte e Montemesola. Questi hanno infatti chiesto di poter ospitare la mostra itinerante.(AGI)
TA1/TIB
Shoah: mostra itinerante a Taranto dal 1 aprile (2)
Pubblicato: 29/03/2019 12:12

(AGI) – Taranto, 29 mar. – “Una richiesta – ha sottolineato il consigliere regionale – che è stata subito accolta favorevolmente da noi che dai responsabili della Fondazione Museo della Shoah dal momento che uno degli scopi principali dell’iniziativa è quello di provare a lanciare un importante messaggio alle nuove generazioni che di quanto accaduto hanno conoscenza soltanto attraverso i libri di storia. Non ci può essere storia se non si guarda al futuro. La memoria – ha rilevato Liviano – ha un senso solo se ha il coraggio e l’audacia di guardare al futuro per questo è importante che siano i giovani a interessarsi a queste importanti dinamiche”. A Taranto la mostra sarà ospitata nel chiostro dell’istituto musicale Paisiello, nella città vecchia, e potrà essere visitata i giorni 10 (a partire dalle ore 16, dopo la cerimonia di inaugurazione alla quale interverranno Amedeo Osti Guerrazzi Marco Caviglia della Fondazione Museo della Shoah), 11 e 12 dalle ore 9 alle ore 19. Ospiti della mostra saranno Andra e Tatiana Bucci, le due sorelle di origine ebraica superstiti dell’Olocausto, testimoni attive della Shoah italiana e autrici di memorie sulla loro esperienza a Auschwitz. (AGI)
TA1/TIB

Seguici sui nostri canali social:
No Comments

Post A Comment

Visita il nostro sito. Se puoi condividi questa notizia

Caricando...