Autonomia avanzata da alcune regioni del Nord. Importante dibattito a Taranto

Autonomia avanzata da alcune regioni del Nord. Importante dibattito a Taranto

Porre un freno per evitare l’ennesima ingiustizia al Sud e contrastare l’iniziativa di autonomia differenziata avanzata da alcune regioni del Nord perché lesiva delle stesse disposizioni che la regolano e del dovere di preservare l’unità della Repubblica e l’eguaglianza dei cittadini. E’ questo lo scopo che si prefigge di raggiungere la mozione presentata nei giorni scorsi, e in discussione nella seduta del prossimo 19 marzo del Consiglio regionale, dai consiglieri proponenti Fabiano Amati, Gianni Liviano, Sergio Blasi, Napoleone Cera, Enzo Colonna, Peppino Longo, Michele Mazzarano, Ruggiero Mennea, Mario Pendinelli, Francesca Franzoso e Donato Pentassuglia.

L’articolo continua su tarantinitime.it

Seguici sui nostri canali social:
No Comments

Post A Comment

Visita il nostro sito. Se puoi condividi questa notizia

Caricando...