#bellezzaefelicità

Per me la Politica è sempre una grande passione, uno strumento nobile per costruire il bene comune. PER UNA POLITICA DELL'ATTENZIONE, DELLA COSTRUZIONE. DELL'ONESTA', DEL SERVIZIO.

9 Maggio – su vertenza Auchan

Cattura

"Bene hanno fatto i lavoratori dell'Auchan a incrociare le braccia e protestare contro la decisione del colosso francese di procedere ad un piano complessivo di ristrutturazione attraverso il licenziamento di 1149 unità sull'intero territorio nazionale, 50 delle quali nella struttura di Taranto. Bene hanno fatto, e a loro va tutta la mia solidarietà, perché la decisione del management di Auchan ha il sapore del ricatto occupazionale".

Pensieri e parole sono di Gianni Liviano, consigliere comunale e capolista alle Regionali nella lista Emiliano sindaco di Puglia, il quale prende di petto la situazione è si schiera affianco dei lavoratori che rischiano di vedere compromesso il proprio futuro lavorativo.

"Fa specie – sottolinea Liviano – che Auchan, da un lato spinge perché l'amministrazione comunale proceda all'approvazione del piano Cimino (raddoppio dell'attuale struttura commerciale e nuovi insediamenti abitativi,  ndc) motivando con l'incremento occupazionale la necessità dell'intervento; dall'altro,  – prosegue Liviano – è pronta a licenziare personale nella struttura di Taranto".

Ragion per cui, la lotta dei dipendenti Auchan "va sostenuta senza se e senza ma" così come "bisogna scendere affianco ai sindacati sostenendo le iniziative" anche perché, conclude il capolista della lista Emiliano sindaco di Puglia, "l'inerzia e l'immobilismo,  per non dire indifferenza, dell'amministrazione comunale di Taranto sono conclamate". 

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.